Tag: script

Ricerca approfondita in nautilus

9 August 2010, in Linux

Salve a tutti, manco da diversi giorni/settimane dal blog, ho diversi lavori in cantiere  ultimamente che mi tengono lontano dallo scrivere. Tuttavia eccomi di ritorno per un piccolo tips ;)

In nautilus manca un’importantissima funzione che in Windows c’è: la possibilità di fare ricerche approfondite nelle cartelle che esploriamo. Mi spiego meglio:

Premendo CTRL + F da nautilus, la barra di posizione si trasforma in una barra di ricerca e digitandovi un termine questo verrà accuratamente cercato tra i nomi dei file e delle sottocartelle della cartella corrente. Il problema sorge quando ciò non basta e c’è bisogno di una ricerca più approfondità, come la ricerca di una stringa all’interno dei file o la ricerca tramite date o attributi vari. Beh a dire il vero per questi casi c’è già qualcosa e cioè gnome-search-tool che però è tutt’altro che integrato con nautilus. Per sopperire a questa mancanza però possiamo creare uno script per nautilus copiando queste righe di codice nel terminale:

cd $HOME/.gnome2/nautilus-scripts;echo ‘#!/bin/bash’ > “Cerca qui”; echo ‘gnome-search-tool –path=”$NAUTILUS_SCRIPT_CURRENT_URI”‘ >> “Cerca qui”;chmod +x “Cerca qui”;

Adesso troveremo la nostra buona funzione “Cerca qui” cliccando con il tasto destro direttamente fra gli script di Nautilus pronta ad avviare la ricerca nella directory corrente.

Read More 2 Comments

Modificare grub2. Consigli cattivi…

27 June 2010, in Linux

Grub è un boot-manager che svolge egregiamente il suo lavoro, purtroppo però fa cose antipatiche tipo far crescere la lista dei kernel fino a creare 10 entry per lo stesso sistema operativo e elencare voci come il memory test che raramente sono utili all’utente medio (neanche io l’ho mai usato).

Prima / Dopo

Invece di perdere tempo a cercare utility o deciso di mettere le mani in pasta ed ecco a voi qualche consiglio (pericoloso) per far ubbidire Grub ai vostri ordini(funziona anche con Burg).

Read More 4 Comments

Piccolo script per alternare Compiz/Metacity

2 April 2010, in Linux

Compiz

Compiz da un tocco di modernità al nostro desktop ma durante l’esecuzione di giochi o di applicazioni che richiedono accelerazione 3d può causare un calo di prestazioni non indifferente. Windows Vista/Seven in questi casi disabilità il composite manager (infatti le finestre diventano opache) invece Ubuntu non ha nessun meccanismo che regoli la cosa in automatico, quindi ho pensato di fare un piccolo script da associare ad un tasto in modo da poterlo almeno fare in maniera comoda. (il mal capitato è il tasto menù, quello che praticamente equivale al tasto destro del mouse… qualcuno mi spiega a cosa serve?)

Copiate queste righe all’interno di un file di testo.

#!/bin/bash

if  [[ `pidof metacity` ]]; then { compiz –replace; } else { metacity –replace; } fi

Date i permessi d’esecuzione e poi impostate la scorciatoia da metacity o da compiz, adesso vi basterà premere un tasto per passare da Compiz a Metacity. Vi ricordo che il modo più semplice per verificare se un processo è attivo o meno è il comando:

pidof NOMEPROCESSO

se non restituisce niente vale falso e vuol dire che il processo che avete cercato non è attivo.

P.S. Lo script è stato aggiornato, adesso funziona anche su Lucid Lynx.

Read More 1 Comment