Pimp my Nautilus

21 May 2010, sezione Linux

Nautilus è un ottimo file manager leggero, stabile e funzionale (e lo diventa ancora di più con elementary) anche se a volte si sente il bisogno di qualche feature in più. In attesa che sia introdotta una funzione per rinominare più file contemporaneamente in stile Windozz e magari di una vero search-tool integrato vi propongo un paio di add-on già disponibili in repository installabili con semplici comandi da terminale:

Image converter

sudo apt-get install nautilus-image-converter

Questo add-on aggiunge delle voci al menu quando cliccate con il tasto destro su un file immagine, vi consente rapidamente di ruotare e di ridimensionare anche diversi file contemporaneamente. Una manna dal cielo per preparare una serie di foto da inviare o da caricare su una pagina web.

Esplora come root

sudo apt-get install nautilus-gksu

Aggiunge la voce “Esplora come root” utile se volete mettere le mani in pasta senza passare dai comandi del terminale. Perfetto per combinare casini catastrofici.

Apri Terminale qui

sudo apt-get install nautilus-open-terminal

Aggiunge la voce “Apri nel terminale” che vi consente di risparmiare tempo quando dovete lavorare in una cartella, ad esempio per compilare un sorgente e non avete voglia di spostarvi tramite il comando cd.