Video Editing su Linux: crash!

2 April 2010, sezione Linux

Ho appena finito l’articolo sul video editing e mi sono accorto che è di dovere fare qualche precisazione sulla situazione su Linux.
Ci sono diversi Video Editor, o meglio aspiranti tali. Ecco la mia esperienza:

Sembrerebbe bello, se solo funzionasse...

– Cinelerra

Da come ne avevo sentito parlare prometteva il cielo e la terra, in sostanza invece sono riuscito a fare poco più di avviarlo. L’installazione mi ha dato molti problemi di dipendenze, ricordo che nessun programma di video editing è supportato ufficialmente da canonical. La compatibilità con i video lascia molto a desiderare, quando trovo finalmente un video in formato compatibile per fare i primi esperimenti crash, e và tutto giù.

KdenLive

– KdenLive

E’ per KDE. Questo vuol dire che per avere questo programma dovrete installare 400MB di programmi e librerie di cui non avete mai sentito l’esigenza. Il bello è che l’ho installato lo stesso e poi dopo un primo avvio terminato nel solito crash non è più ripartito. Inoltre si attesta sui livelli di Windows Movie Maker, quindi insomma…buono ad avercelo ma..

Direttamente dal catalogo Chicco, OpenShot.

– OpenShot

Il programma più promettente in questo settore. Purtroppo, perché questo programma non mi piace davvero molto a partire dal banco di lavoro così coloroso. Sembra pensato per non lavorare con più di due tracce, inoltre non c’è una vera distinzione tra traccia audio e traccia video e non è possibile operare singolarmente su queste. Anche gli effetti, che ci sono e devo dire non funziono male, hanno una sola opzione: attivo/disattivo. Insomma, non ci vedo grandi possibilità di sviluppo e quel che vedo non funziona nemmeno tanto bene. Infatti dopo un lavoro semplice (un testo che si ingrandiva con una canzone in sottofondo) mi sono accorto che praticamente in fase di renderizzazione non funzionava nessun formato, continuava a chiedere librerie che già avevo. No, non mi piace.

L’opensource ci ha dato grandi programmi come gimp, openoffice, firefox, vlc, audacity, ma in campo video editing siamo ancora lontani. Un video editor è un programma davvero complesso e a meno che grandi aziende produttrici di software non intervengano credo che difficilmente avremo mai quello che su Windows e su Mac hanno da anni. sogh :(