Multitouch su Linux….finalmente!?!

21 April 2010, sezione Linux

“Chi utilizza Linux deve necessariamente rinunciare alle gestures di un touchpad multitouch.”
“il supporto alle gesture multitouch non sarà più mera esclusiva di Windows”

Ci siamo bevuti il cervello o vedere l’Inter che batte il Barcellona vi ha dato alla testa?

Il multitouch su Linux è supportato da prima e meglio che di Windows! Non capisco dove sia la notizia, qualcuno dice – Eh, ma questi sono driver ufficiali. Chi se ne sbatte! Non mi pare che quelli che siano di default da più di un’anno su Ubuntu abbiano mai dato problemi…

Mah forse la cosa interessante saranno le features avanzate come lo zoom divaricando le dita e iphonate simili. In ogni caso ne approfitto per mostrare, a chi non lo sa già, come attivare i gesti delle dita su Ubuntu.

Basta andare in Start → Preferenze → Mouse e selezionare Scroll a due dita. Il tap con più dita dovrebbe essere riconosciuto anche senza abilitare lo scroll. Se non notate cambiamenti allora molto probabilmente il vostro touchpad non è fabbricato da Synaptics (cosa che generalmente vuol dire rogne, tante rogne).

Tutto qui…vi sfido a dire che su Windows è più semplice.


  • Il santo

    Ma dai! Le “iphonate” sono fondamentali! Dello scroll a due dita nn me ne faccio niente xD W Windows!

  • GinLemon

    A differenza dell’Iphone il touchpad di un portatile ha un’ampiezza di si o no 2 pollici. I gesti puoi anche metterli ma sono scomodissimi. Ah e comunque non gli ancora visti su windows eh!