Kupfer: launcher per Gnome

11 May 2010, sezione Linux

Chi di voi ha usa o ha provato Kde 4 sarà rimasto stupito dall’efficienza del launcher1, io l’ho trovato cosi comodo che per un po’ di tempo l’ho usato anche su Gnome, ovviamente ciò comportava caricare molte librerie condivise ed una pessima integrazione con il resto del desktop.

Oggi ho provato Kupfer, un launcher per gnome scritto in python.

Perchè è meglio

Cos’ha in più del normale launcher di Gnome? Beh innanzitutto non cerca solo nelle applicazioni ma anche nei documenti, nei percorsi di sistema e se digitate un URL apre la corrispondente pagina internet ed è possibile decidere di eseguire azioni diverse su uno stesso file.

Perchè fa un poco schifo

Diciamolo, la grafica non è il massimo e poi è abbastanza fastidioso il fatto che la finestra non si chiuda2 quando perde il primo piano. Inoltre non ha un menu di configurazione e ciò è un gran svantaggio, che forse lo mette in secondo piano confronto a software come Gnome-do. Non crea in automatico nemmeno un associazione di tasti, quindi starà a voi creare una nuova scorciatoia ed assegnarla a Kupfer.

In conclusione non mi piace molto ma può essere preferibile al launcher predefinito.

Come installarlo

Diamo da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:kupfer-team/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install kupfer

Per associargli una scorciatoia, nell’esempio ALT+2

gconftool -s -t string /apps/metacity/global_keybindings/run_command_9 “<Alt>2”
gconftool -s -t string /apps/metacity/keybindings_commands/coomand_9 “kupfer”

E se non ci piace…

Come già detto non ci sono molte possibilità di customizzazione, quindi se non siete soddisfatti:

sudo apt-get remove kupfer

per fanculizzarlo :)

  1. la finestra che appare premendo alt+F2 []
  2. come invece fa il launcher predefinito []