How to: fare un viaggio all’estero con meno di 100€

17 June 2010, sezione Vita

Finalmente sono riuscito a prenotare la mia vacanza croata per questa estate. La mia vita (o almeno le mie vacanze) sono cambiate da quando sono venuto a conoscenza di Ryanair e delle sue mega-offerte. Una vacanza con un budget da gita di terza media? è possibile, vediamo come fare:

Prenotare il viaggio

Andate sul sito di Ryanair e nella form selezionate l’aeroporto più vicino a casa vostra, appena selezionata la partenza il campo destinazione si aggiornerà con le mete disponibili. Il periodo ideale per effettuare l’acquisto è generalmente un mese prima del periodo previsto per il viaggio. Non abbiate fretta, controllate spesso il sito e aspettate che il prezzo scenda sotto i 20-30€. Certe mete sono quasi sempre più costose di altre…l’unica certezza è che il prezzo del viaggio non dipende dalla distanza, la Norvegia costa meno di Alghero!

Ci sono dei siti che aiutano a notare le offerte più vantaggiose come questo. Vi chiedete dov’è la fregatura?

Vi assicuro che gli aerei sono in condizioni di sicurezza ottimale, ma ci sono delle “trappole” che fanno lievitare il prezzo del biglietto:

Il bagaglio deve essere unico e grande quanto uno zaino, pesante al max 10KG se portate altri bagagli o non rientrate nei limiti dovrete pagare per ogni bagaglio.

Cambiare un nominativo costa quasi sempre più del biglietto stesso.

Non c’è garanzia assoluta che il volo avvenga, in questi casi viene rimborsato il biglietto o fornita un’alternativa…ma se avete già prenotato l’albergo o non siete in condizioni di cambiare data ciò potrebbe causarvi grandi disagi. C’è da dire che non capita quasi mai…

Il prezzo cambia a seconda del circuito a cui appartiene la vostra carta di credito! Quindi prima di prenotare date un occhiata qui per vedere se non sono previsti costi aggiuntivi per la vostra carta.

Prenotare l’alloggio

Se volete veramente qualcosa di economico cercate gli ostelli. Offrono posti letto in camere condivise con altre persone a prezzi vantaggiosissimi. Ovviamente potreste non voler dividere la stanza con estranei e anche in questi casi i prezzi rimangono a portata di studente. Io uso hostelbookers di solito.

I miei bilanci finali

Norvegia (3 giorni) maggio 2009: 6€ di viaggio + 25 a notte in ostello = 56€

Malta (4 giorni) settembre 2009: 38€ di viaggio + 15 a notte in albergo = 83€

Croazia (4 giorni) luglio 2010: 14€ di viaggio + 20 a notte in appartamento = 74€

Ovviamente a tali costi vanno aggiunti cibo e spese varie. Senza dubbio la Norvegia è stata la meta più cara: oltre 30€ per arrivare a Oslo e prezzi salatissimi per qualsiasi cosa mentre a Malta abbiamo speso davvero poco di cui la maggior parte in souvenir.

…e per quanto riguarda la Croazia credo vi saprò dire meglio tra un mese…xD


9 Commenti per questo articolo

Leave a comment

Devi essere loggato per lasciare un commento.