Ho voglia di TEkken

20 May 2010, sezione Linux

Ci sono due motivi principali per installare un emulatore di giochi per PSX sul proprio computer: il primo è che non esistono ancora molti giochi decenti per Linux, il secondo è molti giochi per PSOne sono godibilissimi anche oggi e facilmente “reperibili”. Ricordate Metal Gear Solid, Tomb Raider, Resident Evil, Dino Crisis ma soprattutto Final Fantasy VIII? O le partite in multiplayer a Tekken 3, Crash Team Racing o Winnig eleven? E’ arrivato il momento di rispolverare queste vecchie glorie.

Ci sono diversi emulatori per Ubuntu di cui ePSXe è disponibile già nei repository di Ubuntu tuttavia vi consiglio l’installazione di pSX per la sua integrazione e facilità di configurazione.

Come installarlo

scaricate il pacchetto da qui pSX decomprimetelo in una cartella che dove preferite. Adesso date i permessi di esecuzione al file pSX e avviatelo da terminale. Non parte? è normale…

Come farlo funzionare

pSX ha tre problemi principali:

Il problema zero è che dovete trovare un bios per PSX: non c’è bisogno che vi dica che basta digitare “bios psx” su google per trovarne uno, ma lo faccio lo stesso.

Il primo è su 64bit non parte, ma si può risolvere facilmente andando a vedere quali librerie non trova e installandole con getlibs (che potete trovare qua). Nel mio caso, ho dovuto dare:

getlibs libgtkglext-x11-1.0.so.0

Il secondo è che ha misteriosi problemi con pulseaudio quindi provate a dare

killall -9 pulseaudio

Il terzo è che spesso ha problemi a rilevare la scheda audio da usare e va in segmentation fault (accesso ad una locazione di memoria proibita). Per rimediare date:

cd /percorsodoveavetemessopsx/
sudo ./pSX

A questo punto il programma dovrebbe partire, ma per evitare di doverlo avviare con i permessi di root seguite questa procedura. Avviate il programma da root, andate nelle impostazione e nel tab audio, indicate la vostra scheda audio invece di lasciare su automatico; a questo punto chiudete tutto e date:

cp /root/.pSX/psx.ini /cartelladoveteavetemessopsx/

L’emulatore dovrebbe essere apposto ora. Adesso dovete solo “trovare” le immagini dei vostri vecchi giochi e avviarle.

Consigli vari

Innanzitutto se non avete un PC particolarmente performante disattivate compiz. Vediamo qualche trucchetto per velocizzare l’avvio dei giochi, creando un lanciatore sul desktop che ci porti direttamente alla schermata principale del gioco saltando caricamenti e presentazioni.

1. Avviate il gioco e arrivate alla schermata principale.
2. Eseguite un salvataggio rapido ad esempio sul blocco 10.
3. Cercate nella cartella /home/tuonome/.pSX/saves il salvataggio appena effettuato e annotatevene il percorso
4. Adesso create un lanciatore sul desktop (o dove preferite e inserite in comando
/percorsopsx/pSX /percorsodellaiso/ /percorsosalvataggio/
Nel mio caso:
pSX/pSX     -f    Scaricati/FFVIII.iso   .pSX/saves/quicksave_SLES_020.83_5.psv
Dove l’opzione -f serve per avviare direttamente in fullscreen. Buon divertimento.

  • francesco

    ciao! complimenti per la guida!
    ho un intel dual core e psx non mi parte!
    il mio problema è che mi richiede il bios nonostante lo abbia copiato nella cartella usr/local/game/psx/bios

    anche se lo seleziono a mano non parte!! perchè??
    il bios dovrebbe essere giusto perchè su win7 funziona!!
    mi aiuti? grazie!
    saluti, F

  • http://www.ginlemonblog.com/chi-sono/ GinLemon

    Controlla che il file del bios abbia il nome “SCPH1001.bin” (rispettando le maiuscole)

  • francesco

    No, mi dispiace!! ancora non lo vede…
    :-((

  • francesco

    se posso permettermi…..
    dai un’ occhiata a questo emulatore per ps1 basato sempre su psx ma che non richiede niente…lo installi e via!!!!
    http://pcsxr.codeplex.com/releases/view/50048

    c’è il *deb nella lista… l’ ho provato con crash bandicoot e và che è una meraviglia!!!
    saluti, F

  • http://www.ginlemonblog.com/chi-sono/ GinLemon

    Mah…l’ho provato ma a me invece non parte nessun gioco. E poi non è granché configurabile, in ogni caso, grazie per la segnalazione.

  • juve3

    io me la compro