FlowerLauncher: Alpha pubblica!

4 May 2012, sezione Android

Ho impiegato qualche giorno in più di quanto sperassi ma finalmente sono pronto a pubblicare una versione alpha di FlowerLauncher per tutti i lettori del mio blog. Per chi si fosse perso qualche pezzo, consiglio di dare un occhiata ai precedenti post:
La situazione dei Launcher su Android
Lavori in corso: FlowerLauncher

Cosa non funziona:

- Supporto per i Widget: quelli che vedete sono finti, semplici immagini che mostrano un’esempio di disposizione. Al momento non è possibile aggiungerne.
Catalogazione automatica: entrati nel drawer, dovrete premere il tasto menu e successivamente trascinare le icone nelle loro categorie. Lo so fa schifo come sistema, ma ne sto progettando uno nuovo.
Impostazioni e personalizzazione: al momento si limitano alla possibilità di cambiare lo sfondo.
Cache: Al primo avvio del drawer potreste notare diversi secondi di lag, infatti al momento l’applicazione cerca e genera volta per volta l’intero elenco delle icone. Il problema sarà risolto introducendo una cache.
Slide dei desktop: il meccanismo di slide dei desktop non è reale, infatti non risponde in realtime allo slide ma aspetta che la gesture sia terminata per eseguire l’animazione.

Cosa vi consiglio di provare:

Il Flower: Nella schermata principale, premete la bolla centrale per aggiungere azioni al flower. Le azioni sono astrazioni sulla reale azione da intraprendere, vi consiglio quindi di aggiungere inizialmente telefono, messaggi, galleria, musica, camera e browser.

il Drawer: Catalogate tutte le applicazioni con i seguenti criteri:

Telefono: applicazioni che riguardano le funzionalità base di un cellulare come chiamate, messaggi, informazioni sul traffico disponibile...

Internet: applicazioni che riguardano la fruizione di contenuti presenti su internet come facebook, youtube, rss reader… 

Games: giochi o applicazioni di intrattenimento come angry birds, scratchcard, iBirra….

Media: applicazioni che permettono di riprodurre o registrare contenuti multimediali come galleria, fotocamera, fotoritocco…

Documenti: applicazioni da ufficio come PDFreader, OpenOffice, GoogleDocs,…

Utility: applicazioni che mettono a disposizione strumenti come calcolatrice, livella, calendario, torcia...

Settings: applicazioni che permettono di agire sul dispositivo ma non forniscono utilità di per se come impostazioni, temi, launcher, benchmark, taskmanager, tastiere

- TaskManager: scorrendo lo schermo a destra è possibile visualizzare l’elenco delle applicazioni attive. Il singolo click permette di passare all’applicazione, la pressione prolungata la termina.

Ecco il link

Tanti (ma tanti) aspetti del programma devono essere definiti meglio, purtroppo creare un launcher da solo non è un lavoro banale ed è per questo che ho bisogno dei vostri commenti e perché no, di un po’ di supporto morale.

Ora basta chiacchiere ed ecco qui il link per il DOWNLOAD!


  • roby.vnm

    provato su un o huawei ideos u8150, funziona tutto tranne lo swipe a destra per attivare il taskmanager e il flower sul desktop,cliccando la bolla crasha l’app

  • http://www.ginlemonblog.com/chi-sono/ GinLemon

    Grazie per averla provata. Lo swype non so perchè non funzioni è strano. Per quanto riguarda la bolla con scritto “long press for add action” è solo un segnaposto, se si clicca sopra crasha perchè non ha nulla da avviare, devi tenere premuto fino a quando non appare il menu, quindi cliccare “add” e aggiungere l’elemento scelto :)

  • roby.vnm

    ok grazie ora il flower funziona

  • Nathan

    Salve, anche io son sempre alla ricerca della “home” perfetta, tanto da farmi protendere verso Windows Phone, visto la mancanza di reali alternative fra i launcher disponimili sul market….
    Poi guardando l’immagine della tua home, e le icone a “nido d’ape” la mia mente ha immaginato, un svilupparsi delle app a ramificazione sempre con struttura a nido d’ape… mmm sembro un folle mi sa XD…. ma è un pelo difficile spiegarmi….
    Metti che le icone da te messe nella home siano una sorta di cartelle, una volta tappate, si swipe verso la cartella che dispone a nido d’ape le app che vi sono dentro organizzando cosi’ diciamo il draw, tutto si sviluppa orizzontalmente, con sempre un “nido” che riporta alla home. Lasciare le parti sopra e sotto lo schermo per dei banner, magari per le notifiche di sms, facebook, twitter… un orologio come livewallpaper, o anche gli stessi “nidi” potrebbero animarsi cambiando magari colore… le icone il piu’ unificate possibili e schematiche XD ….

  • GinLemon

    Tutto fantastico, ma ci sono due problemi principali: il primo è la difficoltà estrema nell’implementare questo tipo di interazione, il secondo è che inciderebbe sulla leggerezza e renderebbe il progetto molto più complicato. E le cose complicate si sa, non funzionano mai bene…

  • nathan

    Uno sguardo qui ;-) forse uno dei pochi launcher che cerca di uscire dagli schemi
    https://play.google.com/store/apps/details?id=project2027free.rollingprogrammer.com

  • http://www.ginlemonblog.com/chi-sono/ GinLemon

    Avevo già dato un occhiata a quel launcher. Bella l’idea dei widget tutti in una pagina che vorrei riprendere nel mio progetto. Per il resto l’estetica e la versatilità lascia molto a desiderare…