Diamo un occhiata sotto il cofano!

22 May 2010, sezione Linux

Dopo tanto tempo mi sono ricimentato nella ricompilazione del Kernel. L’ultima volta avevo rinunciato allo scoccare del 120° minuto di compilazione, dopo aver speso altrettanto tempo a selezionare opzioni a caso nel menu di gconfig. Forte del 30 rimediato in sistemi operativi ho cercato una guida e stavo cominciando a smanettare quando mi sono accorto che praticamente sapevo nulla e niente del mio laptop.

Spesso si ha bisogno di sapere qualcosa in più sul sistema che abbiamo sotto le mani. Caratteristiche tecniche del processore, quanta RAM è montata e che frequenza ha, che scheda wifi o video è installata, l’UUID di una partizione, ecc…

In questi casi linux ci mette a disposizione il comando lshw (che va dato da root per ottenere maggiori informazioni), l’unico problema è capire quello che restituisce :p
Se il monospace del terminale ci da alla testa possiamo ridirezionare l’output verso un file di testo in questo modo:

sudo lshw >> ~/Scrivania/hardware.txt

Ovviamente potete inserire qualsiasi percorso al posto di quello inserito da me purché ne abbiate i permessi di scrittura. Il file cosi ottenuto potrà essere facilmente aperto con Gedit o con qualsiasi editor di testo in modo.

Oltre a lshw ci sono altri comandi simili che elencano altre componenti e che potrebbero rivelarsi utili in diverse circostanze:

lsusbper un elenco delle periferiche usb riconosciute dal sistema

lspci per un elenco dei componenti collegati al bus pci

lscpu – per informazioni più sintetiche sui processori

AGGIORNAMENTO

Sono riuscito a ricompilare il kernel alla fine. Risultato: ho perso 3 ore e adesso va più lento di prima -.-“