Come montare una cartella remota in Ubuntu

8 April 2010, sezione Linux

Fare a meno di Filezilla? forse...

Filezilla non mi piace tanto, non capisco perché non dà la possibilità di creare un nuovo file in una determinata directory e perché non gestisce il copia/incolla, eppure sono funzioni comuni usate spesso…inoltre non da molto controllo sui file e ci tocca impostare per ogni estensione un programma da usare per visualizzarlo/modificarlo. Insomma sarebbe molto più facile se potessimo accedere alle cartelle remote direttamente da Nautilus. Beh, ma noi potessimo! (e senza installare nessun software)

Basta accedere al menu principale → risorse → connetti al server. Da qui selezioniamo quello che fa al caso nostro, e cioè FTP (con login) e impostiamo i campi secondo le istruzioni forniteci dal fornitore del servizio.

Facendo click su connetti vi verrà chiesta la password per accedere alla posizione e se volete tenerla memorizzata. Fatto ciò Nautilus dovrebbe aprire direttamente la cartella e potrete vedere nel menù sulla sinistra un nuovo collegamento alla vostra cartella remota.

Attenzione! la cartella viene aperta in lettura e in scrittura quindi attenti a quello che fate…