Come farsi fregare su eBay Annunci

9 February 2010, sezione Vita, Web

Ne parlano tutti da sempre eppure uno pensa che quel tipo di cose capitano solo agli altri, solo ai polli e ciò sia chiaro, è assolutamente vero, il problema è che tiriamo subito fuori noi stessi dal suddetto gruppo. Vi spiego:

Ho sentito la notizia dell’exploit su PS3, era da molto che avevo intenzione di metterci le mani sopra per dare un occhiata a com’è fatta e vedere la potenza del famoso Cell1, quindi ho cercato un pò in giro e ho trovato diverse occasioni su eBay Annunci, la più interessante era un PS3 modello da 60GB a soli 120€. Si in effetti sono pochini e già da questo avrei dovuto sentire l’odore di truffa, però c’è molta gente che fa acquisti del genere, dopo qualche mese si pente e vuole togliersi dai piedi l’ingombro.

Fatto sta che lo contatto, chiedo il metodo di pagamento e mi viene dato un numero di carta di credito con un nominativo: Silvia Tagliabue. Ovviamente la modalità di pagamento è la ricarica PostePay tanto sconsigliata quanto ahimè, usata tra privati per la sua indubbia comodità. Senza pensarci due volte verso i 120€ sulla sua carta, mi risponde: “Controllo e ti faccio sapere”. Il giorno dopo non avendo ricevuto aggiornamento contatto il tizio. Mi torna indietro la mia mail con un messaggio che mi dice che non è stato possibile recapitarla “mail unavaible“. Solo in quel momento mi illumino e mi rendo conto della fregatura.

Lo so, sono stato un pollo. Prima di fare un pagamento, specialmente se con mezzi non riconosciuti come la ricarica postepay, bisognerebbe sempre farsi dare qualche informazione in più, magari chiedere di parlare al telefono o farsi dare un recapito (ovviamente c’è sempre il rischio che vi diano dati falsi) ma soprattutto quando possibile, chiedete di ritirare sempre a mano la merce in modo da fare lo scambio di persona e non fatevi MAI prendere dalla fretta.

Alcuni consigli e info:
· Le ricariche postepay non sono riconosciute come forma di pagamento ma come donazione.
· Una ricarica postepay non si può annullare.
· L’unico modo per sporgere denuncia è presentarsi personalmente in caserma, non perdete tempo con telefonate.
· Segnalate sempre e comunque l’accaduto al sito sul quale avete visto l’annuncio. Nella maggior parte dei casi non aiuterà, ma darete un contributo affinché certe truffe non si ripetino, considera inoltre la possibilità di segnalare la cosa a chi potrebbe interessare come Le Iene.
· Ricordatevi che siamo tutti potenziali polli, soprattutto quanto facciamo le cose di fretta.

Di seguito la risposta che ho ricevuto dallo staff di eBay Annunci

Ciao, mi dispiace dell’accaduto, eBay Annunci è un sito di annunci locali, è sconsigliabile fare acquisti a distanza, meglio trovare ciò che cerchi esclusivamente nella tua città, in modo da optare per una consegna diretta e verificare di persona la veridicità dell’offerta, in ogni caso è sempre bene prendere tutte le informazioni possibili prima di concludere la transazione. Non siamo un sito di e-commerce e non conosciamo gli inserzionisti, consigliamo sempre (http://annunci.ebay.it/aiuto/default/sicurezza), di diffidare da coloro che pubblicano annunci in città diverse da quelle in cui si trova l’oggetto che offrono e che chiedono come mezzo di pagamento ricariche su carte prepagate (es. PostePay) o trasferimenti tramite Western Union o MoneyGram. Ad ogni modo, ti ringrazio per la segnalazione, e ti informo che abbiamo eliminato gli annunci dell’utente e cancellato la sua registrazione, la collaborazione dei nostri utenti nel segnalarci questi annunci è fondamentale per evitare ad altri di cadere nella truffa. Ti consiglio, inoltre di denunciare l’accaduto alla Polizia Postale (http://www.commissariatodips.it/denunciaviaweb.php), in modo tale possano rintracciare il responsabile.

P.S. Sembra che non sia l’unica vittima di questa truffa. Allego altri dati nella speranza di essere utile ad altra gente. Per le denunce più ne siamo meglio è. Fatemi sapere.

La mail usata per contattarmi è mira7878@hotmail.it mentre il numero di carta è 4023600566228351 intestato a Silvia Tagliabue.

  1. il “rivoluzionario” processore della ps3 []

  • LucaLux

    Ragazzi è INCREDIBILE !!!
    Chiaruzzo Silvestro continua a fregare la gente su internet..stesso metodo..
    Ora dice di esser residente a Bologna e nell’annuncio scrive appunto (Bologna), poi ti dice che è possibile il ritiro a mano ma vuole i soldi prima dell’incontro??

    Solo un fesso pagherebbe, però quello che fa arrabbiare è che qst Cogl…ne continua a Fregar la Gente e la polizia non gli fa nulla..

  • LucaLux
  • GinLemon

    Dove hai sentito questa cosa?

  • daniele

    http://maipiutruffati.wordpress.com/

    questo blog parlava di queste truffe ma è stato oscurato…c’entravi qualcosa tu gin?

  • GinLemon

    @LucaLux: se ne sei sicuro allora sarebbe già una buona cosa segnalarlo a ebay.

    @daniele: no…non centro nulla.

    In ogni caso fra qualche minuto questa pagina dovrebbe essere di nuovo raggiungibile via Google…

  • daniele

    vincè qui ancora non si sa niente di silvia tagliabue o roberta pasquini o come cazzarola si fa chiamare…a te la polizia postale ha fatto sapere qualcosa? mi sa che ce la siamo presa in culo come al solito in Italia.

  • GinLemon

    Niente di niente. Se mai avrò novità sarete i primi a saperlo ;)

  • LucaLux

    Si che ne sono sicuro ma tanto è inutile segnalarlo ad ebay, cambia email ogni settimana..

  • LucaLux

    +394023600578756696

    qst è il numero postap che utilizza per ricevere i soldi, non so se è quella dell’altro volta ma cmq riceve i soldi su questa carta intestata a Chiaruzzo Silvestro

    Scritto in questo modo certo Google non ti può obbligare a chiudere la pagina.. :-)

  • Antonio

    Questa invece è la sua nuova email per fare le truffe:

    limo78@live.it

  • LucaLux

    anche qst è sua
    lupoalberto32@live.it

    c’è poco da fare..ne farà una nuova ogni giorno..