Archive for June, 2010

Riguardo le nostre tastiere

10 June 2010, in Linux, Windows

Cosa? non avete mai provato a cambiare il layout della vostra tastiera?

Se siete di quelli che hanno il pallino dell’avere sempre un sistema aggiornato fate pure sudo apt-get upgrade quante volte volete. Cosa pensereste se vi dicessi che state usando una “tecnologia” vecchia ben 150 anni?

Vi siete mai chiesti perchè i tasti delle tastiere QWERTY sono disposti in questo preciso modo? Ovviamente la disposizione sarà stata studiata per garantire il massimo confort e velocità di scrittura…sbagliato! in realtà sembra sia stata studiata proprio per il motivo contrario.

La tastiera QWERTY è stata pensata per le prime macchine da scrivere, in queste macchine un problema che occorreva spesso era quello che i martelletti, premendo velocemente tasti vicini, si incastravano e andavano sbloccati manualmente con il rischio di macchiare il documento. Per evitare ciò pensarono bene di dividere le coppie di lettere più frequentemente usate.

Read More Leave a comment

iPhone “4” fa il culo a tutti?

7 June 2010, in Android

La notizia della presentazione del nuovo iPhone non ha attratto particolarmente la mia attenzione in questi giorni ma leggendo il riassunto del WWDC sono rimasto a dir poco di stucco. Al contrario del primo iPhone che mi dava l’impressione di essere nato già vecchio questa nuova versione sembra avere davvero le carte in regola per rompere il culo a tutti, Android incluso.

Schermo in vetro con l’incredibile risoluzione di 960×640 pixel, fotocamera da 5Mp con registrazione video a 720p, processore da 1Ghz (lo stesso dell’iPad) e capacità di storage fino a 32Gb e tante altra sciccherie oltre ad ovviamente il nuovo iOS4 finalmente con multitasking. A dir poco appetitoso, ma il prezzo?

Innanzitutto i modelli saranno almeno 2, uno a 16GB e l’altro a 32, venduti con abbonamento rispettivamente a 199$ e 299$ o singolarmente a 599$ e 699$, come già successo per iphone 3G e iPad c’è da pensare che le stesse cifre verranno riproposte senza la dovuta conversione in euro in europa.

Read More Leave a comment

Stamattina mi metto (all’) Opera

7 June 2010, in Linux, Web, Windows

Eccomi tornato dopo un fine settimana in montagna lontano dal PC1. Stamattina colto da un improvviso raptus di follia ho deciso di provare Opera, probabilmente il web browser più sfigato della storia costantemente lodato per le sue qualità e le innovazioni che di volta in volta ha portato ma effettivamente mai usato da nessuno. Oggi ho capito il perchè.

Installazione

Si comincia con una spiacevole sorpresa. Il sudo apt-get install non trova niente non essendo opera incluso nei repository di base di lucid. Vado sul sito ufficiale e lo scarico da questa pagina.

  1. in realtà l’avevo portato ma ho dimenticato l’alimentatore :P []
Read More 3 Comments

Attivare le trasparenze in Lucid

4 June 2010, in Linux

Come se ne vociferava qualche mese prima dell’attesa uscita in lucid sono state introdotte di default le patch per il supporto RGBA per le gtk. Ma chi si aspettava qualche tema con i nuovi effetti sarà rimasto deluso dalla mancanza di ogni riferimento a questa feature nel parco temi della lince. Ecco come attivare la trasparenza sul vostro tema preferito!

Localizzate la cartella che contiene il vostro tema (se l’avete installato da synaptic o è un tema predefinito lo dovreste trovare in /usr/share/themes/) ed entrate nella sottocartella gtk-2.0. Al suo interno dovrebbe essereci un file gtkrc, apritelo con gedit e cercate la stringa engine “murrine” ; se la trovate il vostro tema supporta le trasparenze. A questo punto inserite all’interno del blocco la voce rgba, o se è già presente modificatela in questo modo:

rgba = TRUE

Read More Leave a comment

Pensavate che 8 core fossero troppi?

2 June 2010, in Linux, Windows

Leggo che Intel ha presentato Knights Corner un microprocessore con ben 50 core! Ovviamente destinato al mercato dei supercomputer, mi chiedo come sarebbe averlo sul computer di casa…

Read More 1 Comment

Quit Facebook Day: direi fiasco!

1 June 2010, in Web

Ieri 31 Maggio era il giorno annunciato per il Quit Facebook Day, cancellazione di massa da facebook. Risultati: Solo 34.000 cancellazioni…una goccia (lo 0,00006%)  confrontati ai 540 milioni di utenti registrati!

Anche a me Facebook non piace e ogni cattiva notizia che lo riguarda mi fa gioire quanto vedere una limousine che imbocca una strada contromano ma queste iniziative mi sembrano stupide. Se un servizio fallisce è perché si dimostra inadeguato e dovrebbero essere gli utenti stessi senza costrizioni a decretarne l’insuccesso.

La realtà è che Facebook è utile, è uno strumento a disposizione di tutti di cui ognuno in ogni momento può decidere di usufruire o meno e se non volete che i vostri dati personali vengano diffusi beh, basta non metterli….

Read More Leave a comment

Perché non installare Linux a vostra sorella

1 June 2010, in Linux

Linux è la soluzione:

Di ‘sta minchia. Ci sono delle vere stronzate anche nel sistema operativo del pinguino. Ne volete una? La password di root che un semplice utente non dovrebbe mai usare e che invece serve a tutto.

E’ ovvio che non debba essere permesso ad un utente di disinstallare kernel, i servizi di sistema ecc, ma che senso ha chiedere i permessi d’amministratore per installare pac-man o tetris? Perché se non ho la password d’amministratore non posso installare nuovo software anche se questo di per se non chiede permessi particolari?

Read More 24 Comments